Home » Cosa significa AMM?

Cosa significa AMM?

  • di

AMM è l’acronimo di automated market maker, ovvero market maker automatizzato.

Funzionamento di un AMM
Funzionamento di un AMM

Fondamentalmente si tratta di exchange decentralizzati che raccolgono la liquidità degli utenti e prezzano gli asset all’interno del pool utilizzando algoritmi. I meccanismi esatti variano da un AMM all’altro, ma in generale offrono una buona liquidità a fronte di commissioni di transazione molto basse.

Un automated market maker (AMM) fornisce liquidità all’exchange in cui opera attraverso sistemi di trading automatico. In questo ambiente, il tradizionale order book viene sostituito da pool di liquidità che vengono prefinanziati on chain per entrambi i beni della coppia di negoziazione. La liquidità è fornita da utenti che guadagnano anche un reddito passivo sul loro deposito, tramite commissioni di negoziazione basate sulla percentuale del pool di liquidità che forniscono.

Fra i più noti AMM possiamo citare Uniswap, Balancer e Curve Finance.