Home » Cos’è Curve (CRV)?

Cos’è Curve (CRV)?

  • di

Curve è un software che utilizza più criptovalute per gestire un servizio di market making automatizzato incentrato su stablecoin. È uno dei primi e più noti protocolli di finanza decentralizzata (DeFi) basati su Ethereum.

Curve (CRV)
Curve (CRV)

La piattaforma facilita il trading non grazie ad un order book centralizzato, ma utilizzando un pool di criptovalute fornite dagli utenti, che possono guadagnare commissioni attraverso i loro depositi.

Come Uniswap o Balancer, Curve offre agli utenti un modo per guadagnare commissioni sulle proprie criptovalute, consentendo ai trader di acquistare e vendere tali asset a prezzi potenzialmente migliori.

La piattaforma di trading di Curve è governata da una funzione matematica progettata per consentire alle stablecoin di scambiarsi l’una con l’altra al miglior prezzo possibile. Questa caratteristica è nota come bonding curve.

Le bonding curve sono impiegate anche da altre piattaforme DeFi, come ad esempio l’exchange decentralizzato Uniswap. Ma a differenza della bonding curve di Uniswap, che è progettata per servire una grande varietà di criptovalute, la bonding curve di Curve è focalizzata solo sulle stablecoin.

In pratica, ciò significa che la bonding curve di Curve consente di negoziare quantità maggiori di stablecoin con una variazione minore dei loro prezzi relativi.

Curve non ha solo bisogno di trader per poter operare. Fondamentalmente, richiede anche utenti che bloccheranno le criptovalute in modo che possano essere scambiate da altri.

Curve mantiene queste monete in determinati rapporti l’una rispetto all’altra, in modo che, man mano che i loro importi fluttuano, diventino più economiche o più costose, attirando così i trader ad acquistarle o venderle.

Al fine di indurre gli utenti a bloccare le proprie monete, Curve offre loro un ritorno su tali asset, nonché una parte della commissione derivante dalle negoziazioni.

Questo rendimento viene generato quando Curve fornisce i fondi bloccati a protocolli come Compound o Yearn Finance, che a loro volta prestano le monete agli utenti.

Nel 2020, la piattaforma ha emesso il suo token nativo, chiamato CRV.

Circa il 60% dei token CRV è stato assegnato agli utenti che avevano bloccato le monete sulla piattaforma, mentre il 30% era riservato al team Curve e agli investitori. La parte restante è stata destinata ai dipendenti del progetto e a una riserva per iniziative comunitarie.

Oggi vengono rilasciati 2 milioni di token CRV ogni giorno, il che significa che ne vengono emessi 750 milioni all’anno. I token serviranno per votare le proposte che fissano le regole del sistema Curve.

Dove comprare Curve (CRV)

Crypto.com Coinbase

Sito ufficiale di Curve: https://curve.fi/

Grafico e quotazioni di CRV: