Home » Cosa sono le firme di Schnorr?

Cosa sono le firme di Schnorr?

  • di

Le firme di Schnorr consistono in uno schema di firma crittografica sviluppato da Claus Schnorr, un matematico e crittografo tedesco. Anche se Schnorr ha protetto il suo algoritmo con un brevetto per molti anni, il brevetto è scaduto ufficialmente nel 2008.

Tra i vari vantaggi, le firme di Schnorr sono note principalmente per la loro semplicità ed efficienza nella generazione di firme brevi.

Lo schema di firma adottato da Satoshi Nakamoto (il creatore di Bitcoin) è stato l’Elliptic Curve Digital Signature Algorithm (ECDSA). La scelta di ECDSA rispetto all’algoritmo di Schnorr signature è dovuta al fatto che era già ampiamente utilizzato, ben compreso, sicuro, compatto e open-source.

Tuttavia, lo sviluppo dello Schnorr Digital Signature Scheme (SDSS) potrebbe essere il punto di partenza di una nuova generazione di firme per bitcoin e altre reti blockchain.

Uno dei principali vantaggi delle firme di Schnorr è che sono in grado di prendere più chiavi all’interno di una complessa transazione Bitcoin e produrre una singola firma univoca. Ciò significa che le firme delle molteplici parti coinvolte nella transazione possono essere “aggregate” in una singola firma di Schnorr. Questo è noto come signature aggregation (aggregazione di firme).

Differenza fra le firme di Schnorr e le tradizionali firme bitcoin
Differenza fra le firme di Schnorr e le tradizionali firme bitcoin