Home » Cos’è una Sidechain?

Cos’è una Sidechain?

  • di

Una sidechain è una rete blockchain separata che si collega a un’altra blockchain, chiamata parent blockchain o mainnet, tramite un peg “a due vie” (two-way peg).

Schema di funzionamento di una Sidechain
Schema di funzionamento di una Sidechain

Queste blockchain secondarie hanno i propri protocolli di consenso che permettono a una rete blockchain di migliorare la propria privacy e sicurezza e ridurre al minimo il trust aggiuntivo richiesto per mantenere una rete.

Una componente chiave delle sidechain è la loro capacità di facilitare uno scambio di asset più fluido tra la mainnet e la blockchain secondaria. Ciò significa che le risorse digitali come i token possono essere trasferite in modo sicuro tra blockchain, consentendo ai progetti di espandere il proprio ecosistema in modo decentralizzato.

In termini pratici, immagina un individuo che utilizza la rete principale di Bitcoin e deve inviare bitcoin a un indirizzo di output. Questo indirizzo potrebbe essere un hard wallet, un hot wallet o una sidechain. Una volta confermata la transazione, un avviso della transazione completata viene trasmesso attraverso la rete di Bitcoin.

Dopo un breve controllo di sicurezza, il bitcoin inviato viene trasferito sulla sidechain, consentendo agli utenti di spostare liberamente i propri asset attraverso la nuova rete.

I due componenti chiave che consentono alle sidechain di funzionare in modo efficace sono il two-way peg e gli smart contract.

Two-way peg

Le sidechain sono state sviluppate per facilitare il trasferimento di asset digitali tra blockchain, indipendentemente da chi sia il detentore degli asset. Gli asset digitali dovrebbero poter essere spostati senza alcun rischio di controparte, il che significa che nessun attore secondario dovrebbe essere in grado di impedire il trasferimento dell’asset.

Per facilitare questo trasferimento avanti e indietro tra blockchain, è necessario un two-way peg (un peg a due vie). Puoi vederlo come a un tunnel a doppio senso con le auto che viaggiano in entrambe le direzioni.

Un two-way peg consente di trasferire risorse digitali (come bitcoin) avanti e indietro tra la rete principale e la nuova sidechain.

È interessante notare che il “trasferimento” di un asset digitale non avviene mai. I beni non vengono effettivamente trasferiti; sono invece semplicemente bloccati sulla mainnet (rete principale) mentre l’importo equivalente viene sbloccato nella sidechain.

Di conseguenza, qualsiasi operazione two-pegged deve presumere che gli attori (o “validatori”) coinvolti agiscano onestamente. In caso contrario, potrebbero essere effettuati trasferimenti fraudolenti o potrebbero essere interrotti i trasferimenti effettivi.

Smart contract

Per trasferire risorse digitali tra una sidechain e la sua mainnet, è necessario creare un processo off-chain – transazioni che avvengono al di fuori della blockchain madre – che trasferisce i dati tra le due blockchain.

Come accennato in precedenza, poiché il trasferimento di risorse digitali tra le due chain è immaginario, le risorse digitali vengono bloccate e rilasciate su entrambe le blockchain una volta che la transazione è stata convalidata tramite uno smart contract.

Gli smart contract vengono utilizzati per garantire che le eventuali scorrettezze siano ridotte al minimo, costringendo i validatori sulla mainnet e sulla sidechain ad agire confermando onestamente le transazioni cross-chain. Una volta che si è verificata una transazione, uno smart contract notificherà alla mainnet che si è verificato un evento.

Infine il processo off-chain trasmetterà le informazioni sulla transazione a uno smart contract sulla sidechain, verificando la transazione. Dopo che l’evento è stato verificato, i fondi possono essere rilasciati sulla sidechain, consentendo agli utenti di spostare le risorse digitali su entrambe le blockchain.

Conclusione

Le sidechain hanno un grande potenziale per espandere la portata, la scalabilità e le dinamiche della tecnologia blockchain, consentendo alle reti blockchain precedentemente isolate di integrarsi in un ecosistema comune.

Da una prospettiva macro, immagina una rete blockchain universale composta da numerose blockchain, ciascuna con il proprio meccanismo di consenso, regole di governance e visione, ma che rimangono tutte indipendenti l’una dall’altra.

L’interoperabilità cross-chain facilitata dalle sidechain consentirebbe agli utenti di navigare senza problemi tra questi vari progetti: questa è la proposta di valore fondamentale delle sidechain.