Home » Cosa significa TX (Transaction)?

Cosa significa TX (Transaction)?

  • di

TX è l’abbreviazione di transaction, ovvero transazione: è l’atto di scambiare criptovalute su una blockchain.

Tx Hash significa Transaction Hash ed è anche conosciuto come Transaction ID (TxID). Consiste in una stringa di caratteri alfanumerici ed è fondamentalmente un numero di identificazione dato alla transazione.

Tutte le transazioni su blockchain sono disponibili pubblicamente. Una volta effettuato un pagamento o trasferito monete a un altro indirizzo, la transazione viene trasmessa e verrà generato anche un Tx Hash ID. Utilizzando l’ID della transazione è possibile monitorare e tracciare facilmente lo stato di una transazione.

Dettagli di una transazione Bitcoin
Dettagli di una transazione Bitcoin

Possiamo così conoscere tutti i dettagli del trasferimento, come indirizzo del mittente, indirizzo del destinatario, importo totale inviato, data del trasferimento, altezza del blocco, commissioni pagate e numero di conferme.

L’hash e gli ID delle transazioni non contengono informazioni personali, quindi è completamente sicuro condividerli.

È possibile aggiungere più transazioni contemporaneamente alla blockchain utilizzando i blocchi. Le persone che aggiungono blocchi della transazione sono in genere chiamate minatori (nel caso di Proof-of-Work) o validatori (nel caso di Proof-of-Stake).

Il tempo impiegato per registrare una transazione sulla blockchain può variare a seconda della rete utilizzata e dell’entità della commissione di transazione che è stata pagata.

Una transazione può essere istantanea oppure possono essere necessari alcuni minuti per il completamento della transazione. Se il traffico è eccezionalmente elevato, la transazione potrebbe richiedere anche alcune ore per essere visualizzata.

In caso di dubbio se la transazione è andata a buon fine, è possibile controllare lo stato della transazione sul registro distribuito utilizzando il block explorer della criptovaluta inviata. Uno dei più famosi block explorer si trova su Blockchain.com, tramite il quale è possibile monitorare sia le transazioni di bitcoin che di Ethereum.